All posts tagged: Cinema

Benedetta: scandalo a Cannes per l’ultima fatica di Paul Verhoeven

Il regista olandese torna a Cannes col controverso Benedetta, film ispirato alla vera storia della religiosa toscana Benedetta Carlini. L’opera sarebbe dovuta entrare in concorso già nel 2019, ma alcuni ritardi nella post-produzione, un intervento chirurgico subito dal regista, senza contare la pandemia di Covid-19, ne hanno fatto slittare l’uscita di ben tre anni.

Women's Art Independent Festival

Women’s Art Independent Festival – La data ufficiale

Ideato dall’Officina d’Arte OutOut e realizzato con il contributo della Regione Lazio, in partnership con l’Assessorato alla Cultura della Città di Valmontone, il Women’s Art Independent Festival si svolgerà presso il prestigioso Palazzo Doria Pamphilj dal 25 al 28 ottobre 2021. L’Officina d’Arte OutOut sin dalla sua costituzione si è subito prefissata come obiettivo di valorizzare la creatività e la Cultura quali elementi quotidiani per la miglioria della vita degli individui e in tale direzione è andata progettando opere culturali prodotte con l’affiancamento di figure professionali di altissimo livello: basti pensare al coinvolgimento di Pupi Avati, Giobbe Covatta, Maurizio Nichetti, Dario Argento, Denny Mendez, Neri Marcoré e diverse altre personalità del mondo dello Spettacolo e dell’Arte. Proprio partendo da tale presupposto si è deciso di sviluppare un Progetto che evidenziasse come l’affrontare tematiche legate all’universo donna potesse, nel XXV° anniversario della Dichiarazione di Pechino e negli anni a seguire, nuovamente focalizzare l’attenzione su come l’uguaglianza tra uomo e donna sia una condizione necessaria per la giustizia sociale, lo sviluppo sostenibile, la crescita territoriale e di …

L’erotismo spinto di Così fan tutte, di Tinto Brass

Dice un grande filosofo e sociologo, di nome Herbert Marcuse: ‘la differenza tra erotismo e pornografia è la differenza tra sesso celebratorio e sesso masturbativo’. Tinto Brass, è il più conosciuto tra i registi erotici della nostra Penisola. Dopo una serie di commedie incentrate sulla satira antiborghese, il Tinto nazionale, si dedicò alla scoperta del corpo femminile, in tutti i suoi sensi possibili. Dopo il successo (e lo scalpore) de ‘La chiave’, ad oggi il suo miglior film, i due mezzi fallimenti in ‘Capriccio’ e ‘Miranda’, e dopo il divertente ‘Paprika’, Brass rilegge in chiave erotica e moderna l’opera di Wolfgang Amadeus Mozart, ‘Così fan tutte’. Claudia Koll (che prima di diventare fan della Chiesa Cattolica, diveniva grazie a questa pellicola, discretamente famosa), è felicemente sposata con un uomo che la ama e la rispetta. Ma ciò non può bastare a soddisfare i suoi impulsi sessuali, e la donna si sente oppressa da questo desiderio incessante, finché non trova il modo di soddisfarlo senza nemmeno sentirsi in colpa nei confronti del marito: lo cornifica e …