Gli Indifferenti, di Alberto Moravia

Gli-Indifferenti-Alberto-Moravia-1929Gli indifferenti è il romanzo d’esordio di Alberto Moravia, pubblicato nel 1929, simbolo della decadenza generale (del fallimento economico e morale) del sistema e dell’ideologia borghese, basata sul denaro e sull’apparire. Lo scrisse in un periodo particolarmente buio della sua esistenza, ovvero mentre era ricoverato in ospedale per una tubercolosi ossea, e a tratti si avverte quel senso di claustrofobica ineluttabilità che prendono gli eventi. Continue reading “Gli Indifferenti, di Alberto Moravia”

Altro capolavoro firmato Renzo Piano: il Centro Botìn

botin.jpg

Dopo il Centre Pompidou di Parigi, l’Auditorium di Roma, la Fondazione Beyeler di Basilea e l’Art Institute di Chicago, Renzo Piano torna a misurarsi con un’architettura museale. Un museo sospeso sull’acqua. L’ha immaginato così il nuovo Centro Botín de las Artes y la Cultura di Santander. Avviati i lavori nel 2010 in partnership con lo studio madrileno Luis Vidal + Architects e progettato da Renzo Piano Building Workshop ha inaugurato lo scorso 23 giugno. L’opera, finanziata dalla Fondazione Botìn e fortemente voluta da Emilio Botín, ex presidente del Banco Santander, riavvicina così la parte storica della città al mare.  Continue reading “Altro capolavoro firmato Renzo Piano: il Centro Botìn”

Kandinsky-Cage: Musica e Spirituale nell’Arte al Magnani di Reggio Emilia

Kandinskij-Cage.jpg

Non prendete appuntamenti per il prossimo autunno, se non uno con voi stessi per un’esperienza multisensoriale a Palazzo Magnani di Reggio Emilia. Dall’11 novembre infatti la prestigiosa sede espositiva, legata alla memoria del collezionista e musicologo Luigi Magnani, ospita un percorso ricco di fascino e curiosità alla scoperta di influenze, sovrapposizioni e punti di contatto tra le arti del ’900 dal titolo Kandinsky-Cage: Musica e Spirituale nell’Arte. Partendo dalla pittura dell’artista russo l’itinerario attraversa i decenni più densi del secolo, per approdare alle ardite sperimentazioni del grande compositore statunitense. Continue reading “Kandinsky-Cage: Musica e Spirituale nell’Arte al Magnani di Reggio Emilia”

Caravaggio al Palazzo Reale

61-caravaggio_sacrificio.jpg

Dal 29 settembre fino al 28 gennaio Palazzo Reale a Milano celebra Caravaggio con un appuntamento unico che vedrà i capolavori dell’artista, provenienti dai maggiori musei italiani e internazionali riuniti insieme nel museo milanese sotto la curatela di Rossella Vodret, con la collaborazione di un comitato scientifico presieduto da Keith Christiansen. La rassegna, dal titolo Dentro Caravaggio, mostra accanto alle tele del maestro della luce le rispettive immagini radiografiche che offriranno al pubblico la possibilità di seguire, attraverso un uso innovativo degli apparati multimediali, il percorso creativo dell’artista, fino alla realizzazione finale delle opere. Continue reading “Caravaggio al Palazzo Reale”

Bill-Viola1.jpg

Apre oggi al Guggenheim di Bilbao la retrospettiva su Bill Viola, pioniere nell’uso del video e nell’esplorazione dell’immagine in movimento. Non poteva certo mancare una sua retrospettiva nel programma di celebrazioni per i vent’anni del Museo Guggenheim Bilbao, icona internazionale della città. Il creatore nordamericano analizza in modo figurativo e letterale i cicli della vita, della morte e della rinascita, ricorrendo a elementi primari come il fuoco e l’acqua. Frequentemente include studiati cambiamenti di scala e tempo nelle sue opere, con l’intento di spingere agli spettatori risposte profonde e spesso inaspettate. Continue reading

Fontana al Palazzo Madama di Torino

fontana.jpgPalazzo Madama a Torino ospita dal 13 luglio al 23 ottobre una grande mostra dedicata a Franco Fontana. Paesaggi, questo il nome della rassegna, si preannuncia come un nuovo importante appuntamento incentrato sulla fotografia d’autore. L’evento, curato da Walter Guadagnini, direttore di CAMERA, Torino, presenta al pubblico 25 immagini di grande formato in prestito dalla UniCredit Art Collection. Filo conduttore della mostra è il colore, rappresentato nella sua massima espressione da Fontana, autore di un tipo di fotografia di paesaggio anti-naturalistica e anti-documentaristica.
Info: www.palazzomadamatorino.it

Destroy with care. La personale di Marco Rea

marco rea

Ha inaugurato l’8 giugno alla Parione9 Art Gallery di Roma Destroy with care, la mostra di Marco Rea. La rassegna raccoglie una sessantina di opere dell’artista, realizzate dal 2005 a oggi. Marco Rea, artista romano conosciuto a livello internazionale, si appropria di immagini provenienti dal mondo della pubblicità e della moda e le manipola con bombolette spray, alterando la loro estetica e anche il messaggio per cui sono state create in origine. Da rassicuranti fotografie che ritraggono soggetti familiari, le immagini si convertono grazie all’operazione artistica di Rea in quadri inquietanti che rompono ogni cliché o canone standardizzato. Continue reading “Destroy with care. La personale di Marco Rea”