Tag: vincenzo salemme

Come è difficile sposarsi in certe occasioni

di Agostino Casaretto

foto compromessi sposi 2.jpg

Un matrimonio, si sa, non è mai facile da organizzare, soprattutto perché sono tante le cose a cui si deve pensare, dalla casa dove andare ad abitare, ai mobili, agli abiti degli sposi, alle fedi, agli invitati, al ristorante, alla chiesa, all’auto,  al viaggio di nozze, e via dicendo. Continue reading “Come è difficile sposarsi in certe occasioni”

Alla ricerca dell’amore perduto

di Agostino Casaretto 

pieraccioni 2.jpg

Quasi mai, riproporre nella propria esistenza amori morti e sepolti è indice di genialità, anche se lo si faccia per cercare di restituire a se stessi la vivacità, l’intraprendenza e gli interessi che si avevano in età giovanile, se poi lo si deve fare perché la propria figlia crede che in quel modo si possa risvegliare un padre avviato sulla strada della abulia più completa e della inerzia sessuale, pur essendo stato un tombeur de femme, è impresa ancor più ardua. Continue reading “Alla ricerca dell’amore perduto”

Una festa esagerata, molto napoletana

di Fabrizio Spurio

Una Festa Esagerata-outoutmagazine-1.jpg

Una festa esagerata, per la regia di Vincenzo Salemme, si propone come una commedia veloce e divertente. Il ritmo delle battute è serrato e azzeccato, ma dal lato puramente narrativo ci troviamo di fronte ad una storia semplice. Salemme, piccolo imprenditore napoletano, è spinto dalla moglie Teresa (Tosca D’Aquino) a organizzare la festa di compleanno dei 18 anni della figlia (Mirea Flavia Stellato). Continue reading “Una festa esagerata, molto napoletana”