Il piacere degli occhi: Loving Vincent

loving-vincent-1.jpg

Vincent Van Gogh non ha certo bisogno di presentazioni e probabilmente in virtù di tanto genio, non ha mai ricevuto un omaggio, cinematograficamente parlando, pari alla sua grandezza. La pittrice polacca Dorota Kobiela e il regista inglese Hugh Welchman, hanno pensato bene di colmare la lacuna, sposando un’idea intrigante ed originale, che dopo sei lunghi anni di lavorazione ha prodotto un’opera mai vista sul grande schermo.