Steven Spielberg e i predatori del cinema perduto

in Concorso al Festival del Cienema di Roma – di Emanuele Rauco

spielberg1.jpg

Per colpa di Lawrence d’Arabia e di David Lean, Steven Spielberg ha rischiato di non fare il regista: l’asticella era troppo alta dopo aver visto quel film. Ma vuoi la passione, vuoi l’incoscienza, il ragazzo ha seguito la sua strada e il documentario Spielberg diretto da Susan Lacy (produttrice e autrice di una serie di ritratti dedicati ai grandi dello spettacolo USA) ne ritrae e approfondisce l’arte. Continua a leggere “Steven Spielberg e i predatori del cinema perduto”