M9 il museo del ‘900: viaggio attraverso l’identità italiana

Il museo del Novecento di Mestre è finalmente pronto a ripartire. Dopo mesi di riflessione dovuti all’emergenza Covid-19, l’M9 non aspetta altro che mostrare i grandi cambiamenti avvenuti in questo difficile periodo. Ad attendere il pubblico, un importante taglio sui prezzi dei biglietti e una nuova identità museale tutta da scoprire.

Gabriele Finaldi descrive il futuro dell’arte antica: “E’ sui social, ma i musei vanno visitati di persona”

di Nicolò Palmieri

Gabriele Finaldi - Out Out Magazine - 1.jpg

Facebook e Van Gogh. Instagram e Caravaggio. Monet e Google Maps. L’arte antica è ormai irrimediabilmente legata ai social media, dove con un clic ti ritrovi nel luogo del dipinto.