Tag: Rachel Weisz

Tisana e sortilegio: Rachel

di Laura Pozzi

Rachel-outoutmagazine1.jpg

Fra paesaggi incantati strategicamente fatali, una voce fuoricampo pone un inquietante interrogativo su innocenza e colpevolezza. Il riferimento conduce ad una donna misteriosa accusata (forse) avventatamente di essere una spietata manipolatrice accecata di potere. Su questo intrigante incipit prende vita Rachel, pellicola firmata da Roger Michell (Notting Hill, The mother, Le week-end) in uscita nelle sale il 15 marzo che tra i pochi meriti vanta quello di riportare a ruolo di protagonista un’oscura (almeno sulla carta) eppur luminosa Rachel Weisz. Continue reading “Tisana e sortilegio: Rachel”