All posts tagged: News

Frida Kahlo – Il caos dentro: la mostra a Napoli

La mostra è stata inaugurata l’11 settembre presso il Palazzo Fondi di Napoli e resterà aperta al pubblico fino al 9 gennaio 2022. Le curatrici e i curatori della mostra sono  Milagros Ancheita, Alejandra Matiz, Maria Rosso e Antonio Arévalo. La mostra non vuole essere soltanto la presentazione delle opere dell’artista messicana, divenuta un’icona ed un simbolo in tutto il mondo, ma racconta la sua vita e i suoi lavori con un punto di vista del tutto innovativo. Lo scopo è quello di entrare e comprendere l’artista, i suoi affetti, la sua vita privata e le persone che l’hanno circondata. Infatti, oltre alle opere d’arte proposte in formato Modlight, la collezione presenta anche centinaia di fotografie personali, ritratti d’autore, lettere, pagine di diario, abiti e gioielli ispirati all’artista, per un viaggio a 360 gradi nell’universo di Frida. Gli scatti del fotografo Leo Matiz sono presenti all’interno dell’esposizione, e aiutano ad entrare in intimità con Frida, poiché raccontano la sua relazione con il pittore Diego Rivera. La mostra è stata concepita come un percorso che attraversa …

Fuorisalone Milano: le installazioni di Mad Architects

L’edizione 2021 del Fuorisalone di Milano ha avuto inizio il 4 settembre e continuerà fino al 19 dello stesso mese. In occasione dell’evento Eurostands – azienda della Brianza che si occupa del settore fieristico da oltre 70 anni – ha realizzato 4 installazioni, 3 delle quali sono state allestite all’interno della mostra INTERNI Creative Connections: Freedom, Pura, Doppia Firma, Audi City Lab. Freedom si trova nel Cortile d’Onore dell’Università degli Studi di Milano, progettata da MAD Architects. L’installazione è una scultura fatta da 120 metri di tubi metallici illuminati dall’interno che raffigura un gabbiano, da sempre simbolo di indipendenza e libertà. La leggerezza del tratto del gabbiano disegnato dai tubi e l’uso della luce donano alla scultura un forte impatto. L’opera è stata progettata dall’architetto Alessandro Zambelli. Doppia Firma è una mostra che comprende le opere della Fondazione Cologni che hanno come tema fondamentale quello del giardino, situata nel Cortile d’onore di Palazzo Morando. Qui la location fa incontrare la tradizione del palazzo con le creazioni di artisti e artigiani locali. Audi City Lab è …

A 104 anni continua a dipingere. L’arte di Ides Kihlen.

Il suo caso è unico, non ne esiste un altro nella storia dell’arte argentina. Nonostante si sia formata con i più grandi maestri della sua nazione, come Vicente Puig, Kenneth Kemble e Juan Batlle Planas, e aver dipinto durante tutta la sua vita, Ides Kihlen ha tenuto nascoste le sue opere fino all’anno 2000, quando tenne la sua prima mostra, a 83 anni. «Non sentivo il bisogno di esporre le mie opere. Dipingevo e i quadri rimanevano in casa, al sicuro dentro gli armadi». Ides Kihlen nacque il 10 luglio 1917 a Santa Fe, quando l’Europa si trovava nel bel mezzo della Prima guerra mondiale. Figlia di un facoltoso imprenditore svedese, Ides mostrò fin dall’età di 4 anni un forte interesse per l’arte e la musica. Studiò alla Scuola Nazionale di Arti Decorative di Buenos Aires e come pianista si formò al Conservatorio Nazionale di Musica. In quell’epoca non era ben visto che una donna avesse altri interessi oltre alla cura della casa e della famiglia, ma Ides riuscì a completare i suoi studi anche …

“ALIX” la retrospettiva su Jacques Martin

Nato il 25 settembre 1921, Jacques Martin, è uno dei più celebri autori di fumetti, conosciuto soprattutto per aver dato vita al personaggio di Tintin. Quest’anno festeggia i suoi cento anni. Per l’occasione è stata allestita un’esposizione Alix. Destination Vesunna, dal 2 luglio al 28 novembre 2021 presso il museo gallo-romano Vesunna, a Périgueux. Questa retrospettiva sulla serie fumettistica Le Avventure di Alix, dapprima pubblicata all’interno della serie Le avventure di Tintin nel 1948, è l’occasione per scoprire, o riscoprire, l’opera del creatore di uno dei personaggi più conosciuti nel mondo dei fumetti della seconda metà del XX secolo. Alix, le cui avventure si svolgono nell’arco di 39 fumetti, è un giovane schiavo gallico adottato dai romani, che finirà per diventare amico di Cesare e poi senatore nel I secolo a.C. Il lavoro attorno alla realizzazione della serie di Alix (I viaggi e Le avventure) per ancorare la trama all’interno di una cornice storica plausibile, richiede delle ricerche degne dei più grandi ricercatori storici. È in questo modo che Jacques Martin e i collaboratori che …