Mon garçon: in cinema medio stat virtus

in Concorso Festival del Cinema di Roma – di Emanuele Rauco

mon garcon1.jpg

Quando si parla della bontà dell’industria cinematografica francese, si parla di un film come Mon garçon, ovvero di un film medio che sa essere cattivo, giocare con i generi e rendere esteticamente e professionalmente il suo potenziale.