Frankenstein di Mary Shelley: un tentativo di far luce, dove in realtà luce non c’è

di Cristina Peretti

frankenstein out out magazine 1.jpg

Compie duecento anni uno dei capolavori della letteratura inglese dell’ 800: Frankenstein. Una storia tragica, che analizza nel profondo i labirinti della psiche di un uomo, che per sfuggire alla solitudine, finisce con l’essere lui stesso il creatore del suo inferno personale.