Independent Spirit Awards: Get Out sbaraglia la concorrenza

di Chiara Maciocci

independent, outoutmagazine, 1.jpg

Nella notte prima degli Oscar, tra il sabato 3 marzo e la domenica 4 marzo, si è svolta la 31esima edizione degli Independent Spirit Awards, diventati sempre più influenti di anno in anno. Essi sono nati per sostenere e promuovere il cinema indipendente, e nelle ultime quattro stagioni hanno sempre premiato quei film che poi avrebbero vinto, poco dopo, alla cerimonia degli Oscar: è questo il caso di 12 Anni Schiavo, Birdman, Il caso Spotlight e Moonlight.

Chiamami col tuo nome nominato agli Independent Spirit Awards

unnamed.png

Chiamami col tuo nome (Call Me by Your Name), diretto dal regista italiano Luca Guadagnino, è il film più nominato agli Independent Spirit Awards. Sei candidature tra cui Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Attore Protagonista (Timothee Chalamet), Miglior Attore non Protagonista (Armie Hammer), Miglior Montaggio e Miglior Fotografia. I premi saranno assegnati dall’organizzazione no-profit Film Independent il prossimo 3 marzo a Santa Monica.