Tag: Il mare non bagna napoli

Una meraviglia senza coscienza. Il mare non bagna Napoli

di Mariele Gioia Papa

Thomas_Jones_-_Mur_à_Naples.jpg

Se c’è una cosa che a Napoli trova ampio spazio è questa: l’infinita gradazione dell’azzurro. Comincia, fragilissimo, all’alba, spandendo chiarore delicato sui tetti che si svegliano; continua, intenso, attorno al sole di mezzogiorno, sacro su una tovaglia d’altare, umilissimo nella trama di un grembiule da cucina, prezioso in un lembo di affresco antico; trema e brilla, come un sogno, in un paio d’occhi; culmina nel nero blu dei flutti che accoglie paziente ogni luce della sera, nel buio dei fondali che non ricevono alcuna luce. Ognuno qui ne possiede un po’, nell’oscurità come nello splendore, e Anna Maria Ortese, scrivendo questo libro, ne ha seguito le tracce. Continue reading “Una meraviglia senza coscienza. Il mare non bagna Napoli”