Tag: Il filo nascosto

La rivoluzione è giovane: Karl Marx 200 anni dopo

di Francesco Amato

il giovane Marx ououtmagazine 1.jpg

Sono passati 200 anni dalla nascita di Karl Marx e 170 anni dalla prima pubblicazione de “Il manifesto del partito Comunista”, scritto insieme all’amico Friedrich Engels. Continue reading “La rivoluzione è giovane: Karl Marx 200 anni dopo”

Oscar 2018 vs Box Office: quanto hanno guadagnato i candidati a miglior film?

di Nicolò Palmieri

Oscar 2018 vs Box Office - Out Out Magazine - 1.jpg

Un’altra stagione cinematografica si è appena conclusa, con la consegna degli Oscar 2018. La novantesima edizione degli Academy Awards ha avuto, come sempre, l’ultima parola sulle pellicole e sui personaggi più meritevoli dello scorso anno. Continue reading “Oscar 2018 vs Box Office: quanto hanno guadagnato i candidati a miglior film?”

Il miglior film? Indiscrezioni dall’Academy sul possibile Premio Oscar

di Roberta Lamonica

Oscars outoutmagazine 1.jpg

A pochi giorni dalla cerimonia di consegna degli Oscar, Hollywood Reporter rende nota l’opinione di un misterioso giurato (di cui ovviamente non sono note le generalità e che non è legato a nessuno dei film candidati), sui film in corsa per l’Oscar come miglior film. Forse qualcuno potrà storcere il naso di fronte a certi giudizi trancianti. Eccoli elencati. Continue reading “Il miglior film? Indiscrezioni dall’Academy sul possibile Premio Oscar”

Boll attacca Anderson: plagio o semplice ricerca di attenzione?

di Cristina Peretti

uwe boll out out magazine 1.jpg

Il melodrammatico regista tedesco Uwe Boll, fondatore della casa cinematografica Boll KG e produttore di molti film, ormai sommersi da un mare di critiche negative, quali Darfur, Heart of America e Alone in the Dark, non riesce a tenere a freno il suo carattere rissoso. Continue reading “Boll attacca Anderson: plagio o semplice ricerca di attenzione?”

Il Filo Nascosto: l’amore ha il sapore di un’omelette ai funghi

di Roberta Lamonica

il-filo-nascosto out out magazine 3.jpg

Un silenzio innaturale, un uomo che legge, una donna in cucina intenta a preparare un’omelette ai funghi. Li ha raccolti ella stessa; li ha nettati, delicatamente asciugati ma poi tagliati a pezzi grossolani. La macchina da presa indugia sui gesti deliberatamente lenti della donna, sui dettagli: la padella, il burro, un’altra volta il burro e poi i funghi che appassiscono e dopo rinvengono nel grasso che li avvolge… e infine le uova, versate dall’alto così da prolungare il momento in cui si tuffano nella padella e abbracciano i funghi unti di piacere. L’uomo guarda la donna. Intensamente. La donna gli serve l’omelette e lui ne mangia un boccone e si arrende a lei e all’incantesimo del suo piatto. Continue reading “Il Filo Nascosto: l’amore ha il sapore di un’omelette ai funghi”

Il Filo Nascosto – L’eleganza del gesto e la morbosità del sentimento

di Valerio Di Giovannantonio

ilfilonascosto - outoutmagazine 1.jpgIn sala dal 22 Febbraio l’ottavo film di Paul Thomas Anderson con protagonisti Daniel Day-Lewis, Lesley Manville e Vicky Krieps. Il Filo Nascosto sarà tra i protagonisti della notte degli Oscar, dove è candidato per ben sei statuette tra cui Miglior Film, Miglior Regia, Miglior Attore Protagonista e Miglior Colonna Sonora. Continue reading “Il Filo Nascosto – L’eleganza del gesto e la morbosità del sentimento”

Ecco i film preferiti dai registi nel 2017: Luca Guadagnino tra i più votati

di Elena Caterina

Theshapeofwater.jpg

The Shape of Water di Guillermo del Toro, Chiamami col tuo nome del nostro Luca Guadagnino, The Florida Project di Sean Baker, Baby Driver – Il genio della fuga di Edgar Wright, Scappa – Get Out di Jordan Peele, Il filo nascosto di Paul Thomas Anderson tra i film più votati. Continue reading “Ecco i film preferiti dai registi nel 2017: Luca Guadagnino tra i più votati”