Tag: festival del cinema di roma

Bad Times at the El Royale di Drew Goddard aprirà la tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma

Bad-Times-at-the-El-Royale-Chris-Hemsworth.jpg

Bad Times at the El Royale (7 sconosciuti a El Royale) scritto e diretto da Drew Goddard sarà il film di apertura della tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma (18 – 28 ottobre 2018). Lo annuncia il Direttore Artistico Antonio Monda in accordo con Laura Delli Colli, alla guida della Fondazione Cinema per Roma, e Francesca Via, Direttore Generale.  Continue reading “Bad Times at the El Royale di Drew Goddard aprirà la tredicesima edizione della Festa del Cinema di Roma”

Steven Spielberg e i predatori del cinema perduto

in Concorso al Festival del Cienema di Roma – di Emanuele Rauco

spielberg1.jpg

Per colpa di Lawrence d’Arabia e di David Lean, Steven Spielberg ha rischiato di non fare il regista: l’asticella era troppo alta dopo aver visto quel film. Ma vuoi la passione, vuoi l’incoscienza, il ragazzo ha seguito la sua strada e il documentario Spielberg diretto da Susan Lacy (produttrice e autrice di una serie di ritratti dedicati ai grandi dello spettacolo USA) ne ritrae e approfondisce l’arte. Continue reading “Steven Spielberg e i predatori del cinema perduto”

The Place: un viaggio introspettivo all’interno della mente umana

in Concorso al Festival del Cinema di Roma – di Laura Caporusso

The Place 1 OutOut.jpg

Un misterioso uomo si siede sempre allo stesso tavolo di un ristorante, pronto a esaudire i desideri di otto persone in cambio di svariati compiti. Quanto, i protagonisti, saranno disposti a spingersi oltre per vedere realizzati i propri sogni? Continue reading “The Place: un viaggio introspettivo all’interno della mente umana”

Il marcio sotto al tappeto: NYsferatu – Symphony of a Century

in Concorso al Festival del Cinema di Roma – di Laura Pozzi

NYsferatu-still-video-8.jpg

Nel 1922, il regista tedesco Friedrich W. Murnau realizza il capolavoro espressionista Nosferatu il vampiro, celeberrimo film entrato di diritto nella storia del cinema. Quasi cento anni dopo il videoartista Andrea Mastrovito traspone quel film e quella storia ai nostri giorni come atto di denuncia e amara riflessione sul nostro tempo. Continue reading “Il marcio sotto al tappeto: NYsferatu – Symphony of a Century”

Promised Land: altro che American Dream!

in Concorso al Festival del Cinema di Roma – di Laura Caporusso

Promised Land 1 OutOut.jpg

Sono trascorsi 40 anni dalla morte di Elvis Presley, e Eugene Jarecki decide di realizzare un documentario “on the road” a bordo dell’autentica Rolls Royce del 1963 appartenuta al re del rock. Durante questo suo lungo viaggio attraverso gli Stati e le città che hanno segnato la vita e la musica di Elvis, Promised Land ci mostra un’America divisa da opinioni totalmente diverse sia a livello musicale sia a livello socio politico. Continue reading “Promised Land: altro che American Dream!”

Los Adioses: a chi lotta per i propri diritti

in Concorso al Festival del Cinema di Roma – di Laura Caporusso

Los Adioses 1 OutOut.jpg

Rosario Castellanos è una studentessa introversa che sembra non appartenere al mondo che la circonda. Durante gli anni universitari incontra Ricardo Guerra con il quale si ritroverà a vivere una storia d’amore tumultuosa ma carica di emozioni e sentimenti contrastanti. All’apice della sua carriera da scrittrice, Rosario diventerà una figura importante e fondamentale per il movimento femminista latinoamericano. Continue reading “Los Adioses: a chi lotta per i propri diritti”

Mudbound, ieri come oggi

Mudbound 1 OutOut.jpg

Ambientato nel sud degli Stati Uniti, negli anni della segregazione razziale, il film diretto da Dee Rees racconta le vicende di Jamie McAllan e Ronsel Jackson, entrambi reduci di guerra. Trovandosi a lavorare entrambi per una fattoria, i due ex soldati stringeranno un’amicizia che non verrà apprezzata dalle famiglie e dalla popolazione del Mississippi. Continue reading “Mudbound, ieri come oggi”

La redenzione è possibile: Trouble no more

in Concorso al Festival del Cinema di Roma – di Laura Caporusso

Trouble no more 1 OutOut.jpg

Come ogni altro episodio della vita di Bob Dylan, anche il periodo della sua “rinascita” è stato analizzato fin dentro le viscere. Ma mai, fino a questo momento, si era pensato di analizzare le sue canzoni nate proprio in quel periodo preciso. Continue reading “La redenzione è possibile: Trouble no more”