Come è difficile sposarsi in certe occasioni

di Agostino Casaretto

foto compromessi sposi 2.jpg

Un matrimonio, si sa, non è mai facile da organizzare, soprattutto perché sono tante le cose a cui si deve pensare, dalla casa dove andare ad abitare, ai mobili, agli abiti degli sposi, alle fedi, agli invitati, al ristorante, alla chiesa, all’auto,  al viaggio di nozze, e via dicendo.

Una black comedy targata italia: un nemico che ti vuole bene

di Agostino Casaretto

diego Abatantuono.jpg

Prima di entrare nel vivo della critica del film che abbiamo visto oggi in anteprima, e indipendentemente dalle critiche dei colleghi delle altre testate giornalistiche, proprio per non farci influenzare, vogliamo esprimere un giudizio su un attore giovane che è uno degli attori principali di questa pellicola, che vede anche il grande Diego Abatantuono in una interpretazione magistrale, riconoscendo che, secondo noi, Antonio Folletto è uno degli attori più interessanti nel panorama del cinema italiano degli ultimi tempi.

L’amore opera in modi… conoscibili!

di Roberta Lamonica

puoi baciare lo sposo out out magazine 2.jpg

Ispirato alla commedia di Broadway My big gay Italian wedding di A.J. Wilkinson, Alessandro Genovesi (Il peggior Natale della mia vita, Happy family) dirige Puoi baciare lo sposo, divertente commedia sulle unioni civili in un’Italia sempre in bilico tra slanci progressisti, vecchie ipocrisie e rigurgiti oscurantisti, sul grande schermo a partire dal 1 marzo 2018.