Arte, Books, Cinema, Fumetto, Letteratura, News
Leave a Comment

Dylan Dog compie 35 anni

Sono ormai trascorsi trentacinque anni dalla prima apparizione di Dylan Dog in edicola. Da quel 30 settembre 1986 ne ha fatta di strada il personaggio creato da Tiziano Sclavi. Per celebrare questo importante traguardo, il numero 421 sarà accompagnato da un imperdibile allegato.

Dylan Dog 421, La variabile

Per celebrare il compleanno dell’Indagatore dell’Incubo, Sergio Bonelli Editore ha pensato di fare un regalo ai suoi lettori. A partire dallo scorso 30 settembre, il numero 421 della serie regolare di Dylan Dog è uscito in tutte le edicole con un imperdibile omaggio. In allegato potrete infatti trovare il mitico numero 1, L’alba dei morti viventi, in una nuova straordinaria edizione completamente a colori.

Specchio del suo tempo, Dylan Dog non ha mai smesso di aggiornarsi continuando a intrattenere diverse generazioni di lettori. Un aspetto non da poco considerata la natura cinica e ironica di un personaggio figlio degli anni ’80.

Dylan Dog, L’alba dei morti viventi – edizione anniversario

Citato spesso in pubblico persino dall’indimenticabile Umberto Eco, Dylan Dog è stato per diversi anni il fumetto più venduto in Italia. Un prodotto pop capace di svariate incursioni nella letteratura d’autore.

Dylan Dog 421 La variabile, testi di Paola Barbato e disegni di Fabio Celoni, copertina di Raul & Gianluca Cestaro. Dal 30 settembre in edicola, fumetteria e sul sito ufficiale Sergio Bonelli Editore.

Niccolò Ratto

Rispondi