Categoria: On Demand

TWIN PEAKES TRA I MIGLIORI FILM DEL 2017 SECONDO LE CAHIERS DU CINÉMA E SIGHT & SOUND: PROVOCAZIONE O DATO DI REALTÀ?

di Cristina Cuccuru

Twin Peaks 3 - OutOutMagazine 1.jpg

Come ogni anno, dicembre è il mese dei bilanci, seppur nel periodo natalizio ancora molte pellicole devono fare il loro ingresso nelle sale cinematografiche. Le prime due riviste a stilare la propria classifica sui migliori film del 2017 sono state l’inglese Sight & Sound e la francese Cahiers du Cinéma. Continue reading “TWIN PEAKES TRA I MIGLIORI FILM DEL 2017 SECONDO LE CAHIERS DU CINÉMA E SIGHT & SOUND: PROVOCAZIONE O DATO DI REALTÀ?”

Baywatch: sognando la California

di Laura Caporusso

Baywatch 1 OutOut.jpg

Nel 1989, sulla rete televisiva americana NBC, va in onda la prima puntata di una serie tv destinata a diventare un simbolo di quegli anni: Baywatch. La trama si ispira al lavoro dei guardaspiaggia di Los Angeles, fatta di salvataggi in mare, amori, drammi generazionali. Continue reading “Baywatch: sognando la California”

Guida Galattica per gli Universi Marvel & DC

di Giulia Russo

DC Comics Out Out Magazine.jpg

Gli universi Marvel & DC sono diventati un enorme ed intricato groviglio delle storie lette sui fumetti. Prima cosa: NIENTE PANICO. Di seguito troverete una breve – ed economica – guida per le serie tv con protagonisti i quasi sempre migliori supereroi della galassia. Prima però, un breve accenno di storia delle due case editrici di fumetti più famose al mondo. Continue reading “Guida Galattica per gli Universi Marvel & DC”

Downton Abbey sbarca nella Grande Mela

downton.jpg

La mostra dedicata alla celebre serie Downton Abbey è arrivata a New York. Dopo Singapore a giugno, prosegue il tour dell’esposizione negli Stati Uniti dal 18 novembre, che permette ai numerosi fan della serie di entrare in contatto con il mondo inglese di inizio Novecento immergendosi nei costumi e nelle ambientazioni d’epoca.  Continue reading “Downton Abbey sbarca nella Grande Mela”

Perché il mondo non ha bisogno di Superman

di Giulia Russo

Sara Lance Legends of tomorrow Out Out Magazine (1).jpg

Secondo l’immaginario cinematografico-televisivo, le donne sono sempre state le damigelle in pericolo da salvare. Ce lo insegna Rossella O’Hara, che nel 1939 veniva distrutta dalle parole di Rhett Butler che la liquidò con un “Francamente, me ne infischio”. Quasi settant’anni dopo ce lo ricorda la Bella Swan di Twilight che, dopo la perdita del suo amato Edward, si annulla del tutto: niente testa alta, niente orgoglio ma solo giorni che passano senza uno scopo. Continue reading “Perché il mondo non ha bisogno di Superman”

Gomorra 3, the new global

di Cristina Peretti

gomorra-3.jpg

“Tutte le periferie vivono la stessa situazione: Gomorra ha reso riconoscibili determinate realtà”. Queste sono le parole con cui Roberto Saviano, ideatore della serie e autore dell’omonimo best seller, ha presentato l’anteprima dell’attesissima terza stagione di Gomorra-la serie, in onda da venerdì 17 novembre su Sky Atlantic e Sky On demand. Continue reading “Gomorra 3, the new global”

Babylon Berlin, Episodi 1-2: segreti e misteri nella Germania del Reich

in Concorso al Festival del Cinema di Roma – di Laura Caporusso

Babylon Berlin 1 OutOut.jpg

Germania, anno 1929: nella Berlino del Reich nascono i primi moti Nazionalsocialisti, mentre un giovane commissario di polizia, Gereon Rath, sta seguendo le tracce per un misterioso caso di omicidio. Ispirandosi ai romanzi di Volker Kutscher, la serie seguirà le vite dei vari protagonisti mentre si confronteranno con la Grande Depressione e con i Ruggenti Anni Venti. Continue reading “Babylon Berlin, Episodi 1-2: segreti e misteri nella Germania del Reich”

Sense8: la connessione dell’uomo 2.0

di Giulia Russo

sense8 rio outoutmagazine.jpeg

Otto città. Otto protagonisti con un’unica connessione mentale. Una farmacista indiana, un criminale tedesco, un poliziotto americano, una dj islandese, un attore messicano, una blogger statunitense, una donna d’affari sud-coreana ed un’autista keniota. Otto storie separate che si incontrano nel momento in cui una “madre” – interpretata da Daryl Hannah – dà alla luce un cluster, ossia un gruppo di individui connessi telepaticamente tra di loro. Continue reading “Sense8: la connessione dell’uomo 2.0”