All posts filed under: News

“I serpenti del Vaticano” è il terzo romanzo di Carmelo Nicolosi De Luca

I serpenti del Vaticano, edito da Newton Compton è il nuovo romanzo di Carmelo Nicolosi De Luca, giornalista per il Corriere di Sicilia e per il Corriere della Sera, il terzo dopo La congiura dei monaci maledetti e Il codice dei cavalieri di Cristo, anche questi editi da Newton Compton. Questo nuovo romanzo, così come i due precedenti, è un thriller che mescola alla Storia le crisi morali del presente, pieno di colpi di scena e con un ritmo che tiene incollati pagina dopo pagina. “Alla base del romanzo c’è la ricerca di molte verità. Dai problemi che investono la Chiesa di oggi, alla crisi che vive il pianeta”. È quanto ha affermato lo scrittore De Luca. Le vicende del thriller si snodano tra un presente attuale e incalzante e un passato lontano, ammantato dalle nebbie delle profezie divine dell’apologeta cristiano Tertulliano sui pericoli che incombono sulla Chiesa di Roma. Profezie che due anziani sacerdoti di Palermo e Roma, studiosi di storia romana, hanno scoperto in alcuni antichi documenti. Un’esegesi puntuale che li porta a …

Benedetta: scandalo a Cannes per l’ultima fatica di Paul Verhoeven

Il regista olandese torna a Cannes col controverso Benedetta, film ispirato alla vera storia della religiosa toscana Benedetta Carlini. L’opera sarebbe dovuta entrare in concorso già nel 2019, ma alcuni ritardi nella post-produzione, un intervento chirurgico subito dal regista, senza contare la pandemia di Covid-19, ne hanno fatto slittare l’uscita di ben tre anni.

Quale gobba? La comicità “mostruosa” di Marty Feldman

L’8 luglio del 1934 nasceva a Londra Marty Feldman, caratterista, autore e regista. Noto ai più per la sua “mostruosa” interpretazione, all’età di quarant’anni, del personaggio di Igor nell’immenso Frankenstein Junior di Mel Brooks (o meglio “Aigor”, per non offendere la sua memoria), Feldman possedeva un non comune sense of humour, che coniugato con le sue caratteristiche fisiche e soprattutto facciali produceva un effetto esplosivo. Quegli occhi iptiroidei, il naso prominente e bitorzoluto che un colpo durante un incontro di pugilato da ragazzo non aveva certo abbellito, il sorriso furbetto a forma di mezza luna, tutto contribuiva a implementare l’esito comico e stralunato delle sue interpretazioni. Anche se paradossalmente aveva cominciato ad esibirsi in radio, senza che queste peculiarità uniche fossero messe in evidenza. Le sue fonti di ispirazione erano Buster Keaton e i Fratelli Marx, ebbe inizialmente successo come attore e autore per la BBC. Fu un trampolino di lancio, come per altri illustri esponenti della comicità british, vedasi, ad esempio, i componenti della squadra Monty Python. La sua consacrazione al cinema arrivò con …

5 esempi di character development nelle serie TV

Cosa rende una serie avvincente? Qual è l’elemento che ci tiene incollati allo schermo fino all’ultimo episodio dell’ultima stagione? I personaggi sono sicuramente una delle componenti più importanti della narrazione seriale. Infatti, in un contesto narrativo che si allunga nel tempo è importante mantenere la dinamicità non soltanto nella storia in sé, ma anche – e soprattutto – nella conduzione dei personaggi e nelle loro storie. L’elemento che più di tutti è capace di farci affezionare ad una serie sono i personaggi, proprio perché nel corso delle stagioni lo spettatore ha tutto il tempo di “crescere” insieme a loro, di capirli, di stargli vicino e di instaurare un rapporto affettivo. Ed è proprio il corretto sviluppo di un personaggio la chiave per far apprezzare una serie. Ecco quindi cinque esempi di character development nelle serie tv. La classifica non è in ordine di importanza, ma ha il solo scopo di illustrare alcuni esempi di archi narrativi di personaggi ben costruiti. ATTENZIONE! Sono presenti spoiler. WALTER WHITE – BREAKING BAD Uno degli archi narrativi meglio sviluppati …