All posts filed under: Letteratura

Figlia di Luna, non si fermerà mai per niente al mondo

Domani, 30 settembre, per BAO Publishing uscirà la graphic novel Figlia di Luna. La storia a fumetti, ad opera di Greta Xella, giovane disegnatrice affermata ma della quale si sa poco e niente, ha per protagonista Tia, una ragazzina che vive la condizione di figlia di una mamma malata e di un padre impegnato nelle cure della moglie. Non si conosce la natura del disagio della mamma di Tia, ma è evidente che abbia effetti stranianti e che raggiunga dei picchi dove la donna non riesce neppure a riconoscere la sua famiglia. Di punto in bianco, quando le crisi sono al culmine, i genitori di Tia spariscono misteriosamente. Cosa ne sarà di Tia, che peraltro è già come se fosse vissuta sempre da sola? Come nella tradizione della quest, il viaggio che si trasforma non soltanto in moto a luogo ma in percorso interiore, anche la protagonista intraprenderà un viaggio pieno di insidie ma che la farà crescere in consapevolezza e forse acquisire gli strumenti per aiutare anche i suoi genitori. Una metafora sullo scambio …

Ora et la bora: questo vento agita anche i romanzi

La citazione del titolo dalla canzone Il mare d’inverno, modificata, è calzante. I romanzi di Alessandra Zenarola, fiera e ironica udinese, sono di fatto un film in bianco e noir visto alla TV. Gialli senza incursioni di robocop e sventagliate di mitra, come sottolinea lei stessa: storie di ragazzini, donne e uomini alle prese con le loro grane personali alle quali si aggiungono l’arme e gli amori, le vicissitudini quotidiane, lavorative e sentimentali. Qualche rapporto profondo come il mare e altrettanto agitato o avvolgente e rassicurante, elemento che scuote, agita o al contrario culla amorevolmente. Delitti, misteri e intrecci, storie di fantasia ambientate nella sua Udine o comunque nei suoi luoghi dell’anima. I due libri, Bassa marea e Il solito niente sono stati ripresentati ieri nella suggestiva cornice, per dirla alla “bravo presentatore”, della Casa della Pace, a Roma. Con un sottofondo jazzistico che non stonava affatto, nella doppia accezione del termine. Si tratta soltanto di due tra i sette romanzi, più due in cantiere, di Alessandra Zenarola, aventi però questi in comune la protagonista: …