Categoria: Arte

Roberto Zaghi mette in mostra le leggi razziali: lo sguardo sul mondo dei bambini ebrei

di Beatrice Andreani

Roberto Zaghi mette in mostra le leggi razziali  - Out Out Magazine (1).jpg

1938-2018. Ottant’anni dalle leggi razziali in Italia: è questo il nome della mostra ideata da Roberto Zaghi in cui fumettisti e animatori di fama internazionale danno voce, con la loro fantasia, ai bambini ebrei vissuti durante gli anni del fascismo. Continue reading “Roberto Zaghi mette in mostra le leggi razziali: lo sguardo sul mondo dei bambini ebrei”

Una stella chiamata Monica

di Agostino Casaretto

Dolce-Vitti-0.jpg

Spesso ci capita di non sapere come passare un pomeriggio festivo restando alla fine a casa ad annoiarci, ebbene per i romani e, perché no, anche per i non residenti si presenta una occasione da non perdere per fare un viaggio nel mondo della “Dolce Vitti”. Continue reading “Una stella chiamata Monica”

Head of a man: l’autore del dipinto è Van Gogh

Head of a man Out Out Magazine (1).jpg

Per quattro anni lo studioso italiano Antonio De Robertis ha lavorato alla ricostruzione dell’esatta provenienza del dipinto Head of a man ad oggi custodito ed esposto alla National Gallery of Victoria di Melbourne. Continue reading “Head of a man: l’autore del dipinto è Van Gogh”

Le donne nel Futurismo: una mostra per ricordare le “amazzoni futuriste”

di Corinne Vosa

futurismoOutOutMagazine1.jpg

Nel Manifesto del Futurismo del 1909 Marinetti dichiarava: Vogliamo glorificare il disprezzo della donna. Pertanto si è diffusa l’idea che gli esponenti del futurismo nutrissero una forte ostilità verso le donne. Eppure è sorprendentemente il movimento d’avanguardia novecentesca in cui la partecipazione delle donne è stata maggiore, così come il loro contributo artistico. Quindi cosa intendeva dire realmente Marinetti? Continue reading “Le donne nel Futurismo: una mostra per ricordare le “amazzoni futuriste””

Milano, l’arte e il regime fascista

di Federico Spinelli

outoutmagazine 1.jpg

La Fondazione Prada ha messo in scena una mostra che mette in luce opere artistiche italiane risalenti al periodo 1918 al 1943 a cura di Germano Celant. La mostra, intitolata Post Zang Tumb Tuuum. Art Life Politics Italia 1918-1943, ha aperto i battenti lo scorso 18 Febbraio e sarà possibile visitarla fino al 28 Giugno 2018 presso la Fondazione Prada di Milano. Continue reading “Milano, l’arte e il regime fascista”

Ad Reinhardt vignettista e fumettista a Modena

di Elena Caterina

Ad-Reinhardt_OutOutMagazine1.jpg

La mostra è dedicata al celebre artista americano Ad Reinhardt noto principalmente come pittore astratto ma di cui in questa occasione è presentata per la prima volta una produzione non troppo conosciuta composta da fumetti a sfondo politico e vignette satiriche. Continue reading “Ad Reinhardt vignettista e fumettista a Modena”

Neapolis, tra musica, sogno e cinema

di Barbara Gentiloni

271 DR8_5539.jpg

Si è svolta Mercoledi 24 gennaio presso l’Auditorium Parco della Musica, una meravigliosa serata dedicata a Napoli e alla musica partenopea, Neapolis, condotta da una madrina eccezionale come Anna Crispino, che con la sua voce e la sua naturale dote d’intrattenitrice ha fatto da fil rouge tra molti interpreti che si sono alternati sul palco. Continue reading “Neapolis, tra musica, sogno e cinema”