Ascanio Celestini – Una storia di periferia

L’Officina d’Arte OutOut è lieta di presentare l’albo Ascanio Celestini – Una Storia di Periferia, curato da Claudio Miani e Gian Lorenzo Masedu con tre saggi tecnici di Niccolò Ratto, Simone Scardecchia e Roberta Maciocci.

Dopo i volumi dedicati a Giobbe Covatta, Maurizio Nichetti, Pupi Avati, arriva l’albo che racconta la perfieria e la vita di uno degli attori teatrali e cinematografici più impegnati del nostro panorama.
Un lungo viaggio tra la storia italiana, dal dopoguerra sino alla Legge Basaglia, scoprendo il dietro le quinte di progetti come Radio Clandestina, la Pecora Nera, e quel mondo teatrale figlio dei nostri anni.
Ascanio Celestini si racconta in una lunga chiacchierata piena di aneddoti e storie del nostro paese in un albo tutto da leggere e scoprire.

Ascanio Celestini – Una storia di Periferia verrà presentato in anteprima in occasione della Terza Edizione dell’Asylum Fantastic Fest presso la tensostruttura del Valmontone Outlet.