Asterix ed Obelix tornano in sala con molte novità

di Serena Valente

Asterix-1.jpg

Asterix, famoso personaggio di Uderzo e Goscinny, torna al cinema con una nuova ed inedita storia, diretta da Alexandre Astier e Louis Clichy. Il mago del villaggio Panoramix sta invecchiando, e si cerca un nuovo erede: arrivato il momento di tramandare il segreto della pozione magica che dona i poteri ad Asyerix ed Obelix. L’erede verrà trovato, e stravolgerà le idee iniziali…

Dopo il successo iniziale di Asterix e il regno degli dei, la coppia di registi torna con un nuovo film d’animazione sulle vicende del famoso fumetto francese, mantenendo uguali anche le voci originali in Asterix e il segreto della pozione magica. l’unico ad aver subito una modifica è proprio Asterix, che sarà doppiato da Christian Clavier. Forti sono i legami che mantiene col fumetto originale, portando però anche novità: la guerra tra bene e male fa da protagonista, non ci saranno scontri tra popoli e culture diverse, ma bensì tutti combatteranno contro una forza superiore, una forza che viene dall’alto.

asterix-2.jpg

Nel film conosceremo anche nuovi e strambi personaggi come Tomcrus o il possibile successore Magnetix, che ci accompagneranno, insiee ai celebri protagonisti, alla scoperta di temi sempre più attuali quali la condizione femminile di oggi il tema controverso della vendetta. Un film adatto a molti, per la profondità dei temi e la leggerezza tipica con la quale vengono trattati.

Rispondi