di Serena Valente

dragon ball super broly.jpg

Tatsuya Nagamine porta sul grande schermo uno dei più famosi anime di sempre: Dragon ball Super Broly. Scritto da Akira Toriyama, vediamo un’altra volta i celebri protagonisti Goku e Vegeta allenarsi duramente, scoprendo sempre nuove tecniche.

Questi faticosi allenamenti li fanno crescere sempre di più, facendoli diventare i guerrieri più temuti dell’universo. Una minaccia incombe però su di loro: Broly. Cresciuto dal padre Paragas, è arrabbiato, potente, minaccioso, e profondamente legato al pianeta Vegeta distrutto per opera di Freezer. La storia di questo pianeta verrà approfondita, insieme agli altri protagonisti dell’anime, grazie al personaggio di Broly, che si rivelerà la più grande sfida che i due Saiyan abbiano mai affrontato.

dragon_ball_super_broly 3.jpg

Andrea Ward dirige il doppiaggio del film, grazie all’incarico datogli da Anime Factory, e nel suo cast possiamo notare nomi quali Mario Bombardieri, Gianluca Iacono ed Emanuela Pacotto.

Gli appassionati italiani dovranno aspettare ancora poco prima dell’uscita del film: il 28 febbraio uscirà nelle nostre sale, con un botteghino alle spalle di milioni e milioni di incassi negli altri paesi.

Rispondi