di Agostino Casaretto

paolo ruffini foto 1.jpg

Far parte di quella umanità che molti definiscono disabile o normodotata spesso impedisce, a chi ne fa parte, di liberare tutte le potenzialità, che si hanno ma che non si riescono a comunicare a causa della paura, della timidezza e della insicurezza che quelle persone hanno accumulato da quando si è evidenziato il loro problema, e questo  a causa del comportamento delle persone che li hanno frequentati, creando intorno a loro una sorta di errato e ipocrita pietismo o una eccessiva attenzione formale.

Questo, crediamo, è quello che Paolo Ruffini, coadiuvato dal geniale insegnante di recitazione Lamberto Giannini, hanno voluto portare sul grande schermo e a teatro, cioè un film e uno spettacolo sui sentimenti e sulle relazioni umane che sono le due chiavi per liberare quello che si nasconde nell’animo delle persone colpite da quelle sindromi.

paolo ruffini foto 2.jpgUP & DOWN – Un film normale è quello che di meglio si possa sperare di vedere su questo argomento. Un film delicato, divertente, intelligente che attraverso gli occhi incantati e i sogni dei ragazzi meravigliosi che lo interpretano dimostra quanto sia importante la fiducia e la fermezza che questi ragazzi desiderano sentire, oltre all’amicizia e all’amore sincero che Paolo e Lamberto hanno, con i loro continui gesti affettuosi e gli insegnamenti, comunicato ai ragazzi attori. I risultati si sono visti. Tanto è vero che Erika, Federico, Andrea, Giacomo, Simone e David, hanno riscosso, nell’anteprima di questa sera, applausi lunghissimi al termine del film. Paolo Ruffini, alla fine della proiezione, ha raccontato che tutto era nato venti anni prima quando egli ebbe modo di assistere ad uno spettacolo della compagnia di Lamberto Giannini con attori cosiddetti normodotati che aveva fatto breccia nel suo cuore. Ricordiamo che il 22 e il 23 gennaio 2019 al Teatro Brancaccio di Roma si potrà assistere ad una commedia che avrà lo stesso titolo del film UP & DOWN quindi quale occasione migliore di gustare uno spettacolo sicuramente da non perdere con questi ragazzi formidabili. Il film sarà nelle sale dal 25 dicembre corrente mese ed è distribuito da Fenix Entertainment

Rispondi