La Disney e il reboot su I Pirati dei Caraibi: Johnny Depp forse sostituito da un personaggio femminile

di Beatrice Andreani

La Disney e il reboot su I Pirati dei Caraibi- OutOutMagazine (1).jpg

Pirati dei Caraibi dice addio a Johnny Depp? Secondo alcune notizie il reboot della serie targata Disney, potrebbe vedere nei panni del protagonista una figura femminile di nome Redd. Si tratta di un personaggio già esistente che, per gran parte, ha ispirato il franchise.

Incerta la presenza di Stuart Beattie, a differenza del produttore, Jerry Bruckheimer, di nuovo a lavoro sulla saga cinematografica e alla ricerca di autori che si occupino della sceneggiatura (i possibili nomi includono Rhett Reese e Paul Wernick, tra le firme di Deadpool).

Sono ancora pochi i dettagli che rivelerebbero le intenzioni sul nuovo progetto.

La Disney e il reboot su I Pirati dei Caraibi- OutOutMagazine (2).jpg

Ciò che è certo è che, dopo l’incasso negativo al botteghino del quinto capitolo (795 milioni, pochi se confrontati con gli incassi del film precedente –tra il 2003 e il 2017 le entrate sono state di ben 4,5, miliardi di dollari), la produzione cercherà di creare qualcosa di innovativo e soprattutto di attrattivo pur di non deludere le aspettative del pubblico.

Rispondi