Bird box terrorizza netflix

di Serena Valente

birdbox.jpg

Novità nel panorama horror di Netflix: il 21 dicembre uscirà Bird Box, nuovo film originale diretto da Susanne Bier con protagonista Sandra Bullock.

Ambientato in uno scenario post apocalittico, i protagonisti sono costretti ad indossare una benda per via di una forza misteriosa e ignota: se si guarda, si muore. Così Malorie (Sandra bullock) per raggiungere l’unico rifugio rimasto, comincerà un viaggio lungo le rive di un fiume insieme ai suoi figli, affrontando l’ignoto da bendati.

birdbox2.jpg

Il film è tratto dal romanzo di Josh Malerman lights out-terrore nel buio, e sarà diretto dal premio oscar danese Susanne Bier (in un mondo migliore). Il cast vedrà inoltre presente la protagonista Sandra Bullock, e al suo fianco John Malkovich e Sarah Paulson. La pellicola sarà presentata all’Afi Fest il 12 Novembre, e sarà inoltre distribuita in alcune sale cinematografiche statunitensi e britanniche dal 12 Dicembre, per poi approdare in tutto il mondo sulla piattaforma di Netflix dal 21 Dicembre. Fa riflettere come oggi Netflix sia tra le prime scelte di distribuzione, e di come il mercato cinematografico tenda a cambiare negli ultimi anni. Le piattaforme digitali sono ultimamente le prime scelte anche di registi premiati, come vediamo la Bier, e il pubblico tende sempre di più ad essere spettatore da un divano, che da una poltrona in sala.

Rispondi