Jim Carrey entra a far parte dell’universo di Sonic

di Luca Ingravalle

Jim Carrey Out Out Megazine 1.jpeg

Si arricchisce sempre di più il cast di Sonic the Hedgehog, iconico videogioco giapponese che ha accompagnato grandi e piccoli per anni.

Dopo l’annuncio di James Marsden e Tika Sumpter come possibili protagonisti della pellicola, un altro grande nome è spuntato sotto gli occhi dei tabloid: si tratta di Jim Carrey.

Secondo quanto riportato da Deadline l’attore sarebbe in trattative per interpretare Robotnik, perfido antagonista di Sonic, nella trasposizione cinematografica diretta da Jeff Fowler e prodotta dalla Paramount.

Sulla trama ancora vige la segretezza ma i fan del videogioco di punta della SEGA, celebre casa di produzione giapponese, hanno più di un’ipotesi riguardo la linea narrativa che il film seguirà.

La formula sarà quasi sicuramente la stessa dei videogame: ritroveremo dunque il protagonista Sonic affiancato dai suoi amici Knuckles e Tails pronto a sfidare il dottor Eggman, alias Robotnik, e i suoi piani di conquista dell’intero globo.

Jim Carrey Out Out Megazine 2.jpeg

La Paramount ha, tuttavia, svelato alcuni dettagli particolari riguardo la realizzazione del film: si tratterà di un esperimento insolito, un’unione tra riprese in CGI e live action dove il lavoro degli attori non si limiterà al doppiaggio.

La trasposizione live action di Sonic the Hedgehog è attesa nelle sale verso la fine del 2019.

Ricordiamo che la saga dei videogiochi con protagonista il personaggio di Sonic vanta circa 350 milioni di copie vendute sin dal suo debutto sul SEGA Genesis nel 1991.

Ancor prima di vedere Carrey nei panni del dottore i fan nostalgici delle brillanti interpretazioni dell’attore avranno modo di gustare una nuova performance nella serie Showtime Kidding.

Rispondi