di Cristina Peretti

image1.jpeg

È prevista per l’11 Luglio 2018 l’uscita del nuovo film d’animazione dei due Premi Oscar Christoph Lauenstein e Wolfgang Lauenstein: Luis e gli alieni. Una dinamica storia d’amicizia tra umani e alieni.

Diretto e prodotto dai fratelli Christoph Lauenstein e Wolfgang Lauenstein, Luis e gli alieni è un allegro e leggero film d’animazione che racconta una storia d’amicizia tra Luis e tre impacciati alieni: Mog, Nag e Wabo. Il protagonista è un timido dodicenne preso di mira dai compagni e trascurato dal padre, Armin Sonntag, famoso studioso di ufo e vita extraterrestre. Dopo l’ennesimo episodio di bullismo di cui Luis è vittima, il preside della scuola decide, in accordo con il padre, di trasferire il ragazzo in un istituto gestito dalla severa Signorina Sadiker. Nel mentre, i tre alieni protagonisti guardano dallo spazio una televendita terrestre del materassino massaggiante “Nubbi Dubbi” e decidono di volerne uno. Così, decidono di intraprendere un viaggio verso la terra. Una volta giunti a destinazione, si schiantano proprio nei pressi della casa di Luis. Quest’ultimo, elettrizzato dalla loro scoperta e conoscenza, decide di aiutarli a nascondersi dal padre, che lavorando tutta la notte al suo telescopio, passa le sue giornate dormendo e non accorgendosi di quello che succede in casa.

image3.jpeg

Tra i protagonisti, dunque, nasce una profonda amicizia: si aiutano, si confidano e si sostengono l’un l’altro. I tre mostriciattoli, però, devono ritrovare la via di casa: il loro posto non è la terra, ma la galassia! Luis, è combattuto, aiuta i suoi amici a tronare da dove sono venuti, ma inizia a nascere in lui il forte desiderio di seguirli e di abbandonare la sua triste vita sulla terra. Riuscirà Luis a trovare il coraggio di iniziare una nuova vita lontano dalla casa e dalle persone con cui è cresciuto? O rimarrà sulla terra e tenterà di cambiare la sua quotidianità?

Vincitori del Premio Oscar per il miglior corto d’animazione con Balance, i due registi ci regalano un’altra piacevole storia d’animazione in cui i valori dell’amicizia e della solidarietà sono gli ingredienti principali. La trama è semplice, ma le scene sono dinamiche e divertenti: i tre alieni sono goffi, impacciati e difficilmente riescono ad adattarsi fisicamente alla realtà in cui si sono catapultati. Luis e gli Alieni, dunque, si presenta come un film d’animazione dai toni leggeri e piacevoli, in cui la diversità tra i protagonisti diventa una potente arma per superare i problemi quotidiani!

Rispondi