La Lucasfilm si ‘lecca le ferite’ dopo l’insuccesso di Solo. Arriva l’Episodio IX con a capo JJ Abrams

di Beatrice Andrenai

Star Wars Episode IX - Out Out Magazine (1).jpg

L’insuccesso di Solo al botteghino è stato decisivo per far fare dietro fronte alla Lucasfilm sullo sviluppo di alcuni degli spin-off di Star Wars in programma. Gli insider citati dall’Hollywood Reporter sono sopraggiunti dopo la dichiarazione ufficiale rilasciata dalla casa di produzione americana: “Non hanno rallentato lo sviluppo di nuovi film, ma si stanno leccando le ferite. Non significa che non faranno altri spin-off, ma che stanno cercando di capire come realizzarli e promuoverli in maniera diversa da quanto accaduto con Solo”.

E’ JJ Abrams (già regista de Il Risveglio della Forza) a lavorare a capo del film in uscita nelle sale americane il 20 dicembre 2019, dal titolo Episodio IX. Kathleen Kennedy ha valutato attentamente in che modo sviluppare sia questa pellicola che le prossime ancora in fase di ideazione, onde evitare un altro fallimento. E’ il caso dello spin-off in programma su Boba Fett, che vede ancora una volta coinvolti i due sceneggiatori James Mangold (a cui è stata affidata anche la regia) e Simon Kinberg. Non ritroveremo quindi Colin Trevorrow a dirigere l’ Episodio IX. Produttore del neonato Jurassic World, Il Regno Distrutto (J.A. Bayona), Trevorrow ha abbandonato il progetto della Lucasfilm per divergenze creative, pur rimanendo molto grato per aver avuto la possibilità far parte del team di Star Wars: “Non intendo parlarne molto, anche perché non voglio influire sul modo con il quale i fan vedranno questi film. Quando eravamo piccoli, erano qualcosa che proveniva da lontano. Erano dei veri e propri doni. Più parliamo di come questi film vengono realizzati, più viene fuori che si tratta sempre e solo di film. Ma uno Star Wars è anche qualcosa di diverso da un semplice film. A prescindere da tutto, io ho avuto l’opportunità di raccontare una storia che è una celebrazione di tutto ciò in cui credo. Ho potuto raccontarla a George Lucas e a Luke Skywalker. Due esperienze che porterò con me per il resto della vita”.

Star Wars Episode IX - Out Out Magazine (2).jpg

Un altro spin-off è in cantiere, questa volta su Obi-Wan-Kenobi, ma accusa dei contorni di lavorazione ancora poco chiari, a partire dalla scelta del regista (forse Stephen Daldry, il quale però, secondo alcune indiscrezioni, avrebbe abbandonato il proposito di lavorazione). Ciò che invece è certo è che il sequel di Solo non si farà: “Dopo la reazione che c’è stata a Gli Ultimi Jedi e gli incassi di Solo, la Lucasfilm si concentrerà sulla qualità dei suoi prodotti prima di definire delle date d’uscita”.

Tutti i nuovi progetti, come sottolinea l’Hollywood Reporter, sono stati accantonati per il momento. Quindi, a rimanere certi sono l’Episodio IX, la nuova trilogia supervisionata da Rian Johnson e una serie di altre pellicole prodotte da David Benioff e D.B. Weiss.

Rispondi