di Roberta Maciocci

Avengers infinity war concept art 1.jpg

Nonostante la Marvel abbia posticipato l’uscita del libro Art of the Movie – Avengers: Infinity War a novembre, uno degli artisti che ha partecipato alla realizzazione del film ha pubblicato sul proprio sito una serie di concept art che riproducono, come prototipo, le immagini dei protagonisti, dei mirabolanti mezzi spaziali e delle battaglie dei Vendicatori. Un’occasione per ammirare anticipatamente le illustrazioni

Sean Hargreaves, questo il nome del concept artist che ha lavorato alla pellicola ed ha caricato le immagini in rete. Sono i personaggi, le astronavi, i veicoli ed i combattimenti presenti nella pellicola. Capitan America che imbraccia il suo scudo tradizionale rappresenta l’unica digressione dalla fedeltà con la divisa che indossa nel film, corredata di fatto di due scudi diversi,

Ed ancora: l’invasione di New York, il regno di Re T’Challa (la Pantera Nera), il Vormir. Le location del film rappresentate dall’artista sono una cartina al tornasole della corrispondenza tra i disegni che sono alla base della creazione di una trasposizione filmica. Un passo successivo, rispetto al già fondamentale apporto che i personaggi e le storie illustrate nei comics hanno fornito per la nascita di una saga ormai consolidata tra le preferenze del pubblico cinematografico.

Avengers infinity war concept art 2.jpg

Un po’ un ritorno al passato: nonostante siamo lontani dai bozzetti prodotti in tempi andati e le moderne tecnologie di riproduzione grafica abbiano contribuito a facilitare il compito dei disegnatori, la bravura degli stessi e la suggestione evocata dai concept art rimangono rimarchevoli. Anzi, si potrebbe parlare dell’attuazione di un processo di ritorno alla figurazione capace di creare dinamismo. Un omaggio, seppur meno artigianale nella produzione, a quei personaggi che si sono ottimamente prestati ad essere interpretati da attori di gran calibro, ed alla tridimensionalità del grande schermo ed agli scenari di fantasia.

Rispondi