Torna l’accoppiata Jason Reitman – Charlize Theron con Tully

di Lorenzo Bagnato

Tully - outoutmagazine 1.jpg

La faticosa vita di Marlo, quarant’anni e madre di tre figli, funge da incipit per la nuova commedia diretta da Jason Reitman: Tully, che uscirà nelle sale italiane il 28 giugno 2018.

La stressante routine della protagonista verrà interrotta da un “regalo” del fratello: una tata notturna (interpretata da Mackenzie Davis).

Nonostante le iniziali difficoltà, ben presto le due impareranno a conoscersi e ad apprezzarsi l’un l’altra, dando un sereno finale all’opera

Tully - outoutmagazine 2.jpg

Charlize Theron, attrice molto amata da Reitman con cui ha già lavorato in Young Adult, si riconferma essere una delle interpreti più brave e coraggiose di Hollywood. Per la parte di Marlo, infatti, é ingrassata di ben 22 chili, cosa non solo contraria alla cultura del corpo perseguita da molte sue colleghe, ma anche molto impegnativo per una donna di 41 anni.

La stessa Theron ha rivelato alla rivista Entertainment  Tonight di aver seguito una dieta ricca di grassi e cibi poco salutari.

Volevo sentire cosa provava questa donna,” dice l’attrice, “e penso che sia stato un ottimo modo per avvicinarmi a lei e di entrare in quella mentalità.”.

Tully - outoutmagazine 3

Tully é da considerarsi come il film della maturità per il regista. Dopo la gravidanza inaspettata della protagonista in Juno, infatti, sembrerebbe che Reitman abbia voluto riprendere ed ampliare un discorso da lui iniziato anni prima e portarlo al termine con il suo personalissimo stile.

In sostanza, Tully racchiude in se grandi tematiche e problemi della società odierna, trattandoli però con una leggerezza fuori dal comune, rimanendo, così, ancor più impressi nella mente dello spettatore. Come buona parte dei film di Jason Reitman, anche Tully é adatto ad ogni genere di pubblico, e il suo successo nelle sale é praticamente assicurato.

Rispondi