Grey’s Antomy e il finale di stagione: Torna Krista Vernoff, storica showrunner della serie

di Beatrice Andreani

Grey's Anatomy - Out Out Magazine (1).jpg

Si sta per concludere la quattordicesima stagione di Grey’s Anatomy. Il medical drama americano riserverà diverse sorprese. Negli Stati Uniti è già andato in onda il 24° episodio dal titolo “All of me, citazione dell’omonima canzone di John Legend, mentre in Italia verrà trasmesso a giugno su Fox Life (canale 114 di Sky), che trasmette la serie in anteprima nazionale.

Questo finale porta l’impronta della showrunner Krista Vernoff, tornata dopo un’assenza di alcuni anni. Si riconducono a lei quindi le scelte azzardate tra cui il nuovo incontro di Meredith col dottor Nick Marsh (Scott Speedman) e a lei si devono alcune “scelte creative, come lei stessa le ha chiamate, che vedono l’uscita di scena di due personaggi, quelli di April Kepner e di Arizona Robbins. Una decisione che ha non poco infastidito i fan della serie americana.

Grey's Anatomy - Out Out Magazine (2).jpg

Ellen Pompeo ha dichiarato in una recente intervista che il personaggio di April non morirà, nonostante subirà un incidente che farà temere subito il peggio: “Solo i cattivi muoiono.

In questo finale di stagione ci saranno diversi colpi di scena che chiuderanno le vicende accadute nelle stagioni precedenti, tra cui il matrimonio di Alex e Jo. Ma l’attrice Debbie Allen (Catherine Avery) a questo proposito ha rivelato su Twetter alcuni indizi incuriosendo sulle effettive svolte che prenderanno gli eventi: “Chi si sposerà davvero in questo episodio?”, aggiungendo che questo finale“sarà peno di addii sinceri e dolorosi”. Ciò che è sicuro è che due delle attrici storiche di Grey’s Antomy hanno terminato il loro lavoro con i propri personaggi in questa quattordicesima stagione, ma, come ha sottolineato ancora Debbie Allen “uscirà qualcuno che non ti aspetti”.

Rispondi