David di Donatello – Notti d’Oro: il mondo del cortometraggio si mette in mostra

di Valerio Serafini

david, outout, 2.jpg

Quest’anno saranno ben tre le città italiane che apriranno le porte all’evento David di Donatello – Notti d’Oro, una manifestazione che si propone di far conoscere al grande pubblico cortometraggi provenienti dalle più prestigiose Accademie di cinema internazionali.

Le protagoniste della manifestazione, nata da una collaborazione con l’Académie des César e l’UNESCO, saranno proprio Roma, che ospiterà l’evento dal 5 all’8 giugno presso la Casa del Cinema, Napoli che nelle stesse date aprirà a questo evento unico le porte del Cinema Modernissimo, e Milano, che sarà coinvolta dalla manifestazione dal 7 al 10 giungo ad Anteo, presso il Palazzo del Cinema.

david, outout, 3.jpg

Fra gli ospiti figurano personaggi di spicco nel campo dei cortometraggi, come il regista britannico Chris Overton, che vinse il premio Oscar nel 2018 per il Miglior Cortometraggio con The Silent Child, e i due cineasti vincitori dei David per il miglior cortometraggio nelle scorse due edizioni dell’evento, Mario Piredda e Alessandro Grande.

Il programma definitivo prevede una selezione di 34 cortometraggi in lingua originale con sottotitoli in italiano. Le proiezioni sono programmate per tutte le mattine alle ore 11.00. Per coloro che fossero interessati ad approcciare il mondo dei cortometraggi questa occasione è imperdibile e, per di più, l’ingresso è gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Rispondi