Antman and the Wasp: Hannah John-Kamen sul fatto che Ghost sarà una donna

di Chiara Maciocci

antman, outoutmagazine, 1.jpg

In uscita nelle sale il 6 luglio 2018, il film Marvel diretto da Peyton Reed Antman and the Wasp vedrà come antagonista Ghost, il quale verrà personificato, a differenza del fumetto, da una donna.

A vestire i panni del cattivo Marvel sarà l’attrice Hannah John-Kamen che, riguardo la scelta del regista di rendere il Fantasma come un personaggio femminile, ha commentato durante una recente intervista:

Mi piace pensare che un personaggio di un fumetto appartenga al fumetto. In qualità di attrice il tuo compito è di farne una trasposizione, sei incaricata di plasmarlo e di dargli vita. Donne che spaccano, donne forti, dobbiamo continuare su questa strada.”

antman, outoutmagazine, 2.jpeg

E, sull’accoglienza del pubblico, ha affermato:
“Le reazioni sono state entusiaste e l’attesa è palpabile. Non vedo l’ora, sono prontissima!

Il cast vedrà, accanto a Hannah John-Kamen, Paul Rudd, Micheal Douglas, Micheal Pena ed Evangeline Lilly, Laurence Fishburne nei panni di Bill Foster e Michelle Pfeiffer nei panni di Janet Van Dyne.

Rispondi