New Mutants: dopo il posticipo dell’uscita, ecco l’introduzione di un nuovo personaggio

di Cristina Cuccuru

New Mutants - outoutmagazine 1.jpg

L’universo dei Marvel è infinito ed eccolo in procinto di invadere ulteriormente il mondo cinematografico con una nuova trilogia: New Mutants. Trattasi dell’adattamento della serie a fumetti Nuovi Mutanti, nonché della dodicesima pellicola riguardante l’universo degli X-Men.

Distribuito dalla 20th Century Fox, la storia vedrà un gruppo di giovani mutanti confinati, contro la loro volontà, in una struttura segreta, dove verranno sottoposti a diverse prove fisiche e psicologiche. Un cinecomic dalle atmosfere horror che si allontana dai suoi predecessoriin cui il gruppo di protagonisti è interpretato da tante giovani promesse, ovvero Anya Taylor-Joy, Maisie Williams, Charlie Heaton, Blu Hunt ed Henry Zaga.

L’uscita era inizialmente prevista per il 13 Aprile 2018, a dicembre uscì anche il trailer, ma recente è la notizia di uno slittamento di quasi un anno, per la precisione l’uscita è attualmente prevista per il 22 Febbraio 2019.

New Mutants - outoutmagazine 2.jpg

A seguito di questo cambiamento, la notizia più fresca è quella che riguarda la decisione di aggiungere un nuovo personaggio alla trama, del quale ancora non si ha nessuna informazione ma pare che siano già state girate alcune scene di introduzione. Ciò fa pensare che la produzione sia ben consapevole del carico di responsabilità nei confronti dei fan e pertanto l’obiettivo sarebbe quello di offrire al pubblico il miglior prodotto possibile.

A confermarlo è anche una dei protagonisti, Anya Taylor-Joy: “non penso sia una brutta cosa il posticipo della pellicola, perché è decisamente più importante assicurarsi di poterla produrre al meglio piuttosto che affrettare i tempi per una precisa data. Spero quindi che tutti questi reshoots e l’aggiunta di un nuovo personaggio daranno ai fan un prodotto altrettanto buono e soddisfacente.”

Rispondi