Joss Whedon si arrende: BatGirl è alla ricerca di un nuovo regista

di Cristina Peretti

batgirl out out magazine 1.jpg

È ufficiale: Joss Whedon, reduce dall’insuccesso provocatogli da Justice League, ha deciso di abbandonare definitivamente la sceneggiatura di BatGirl, progetto a cui aveva iniziato a lavorare da Marzo 2017.

Batgirl è un progetto talmente eccitante e Warner e DC sono stati partener così collaborativi e d’aiuto che ci ho messo mesi a capire che non avevo una storia. […] Uh, c’è una parola più seducente per dire che ho fallito?”.  Queste sono le parole con cui Joss Whedon ha ufficialmente annunciato a The Hollywood Reporter la sua decisione di abbandonare il progetto di BatGirl. I mesi passavano e il regista non riusciva a trovare una storia, frustrato e demotivato ha preso ora il coraggio di alzare bandiera bianca e proclamare la sua sconfitta. Ma forse non si tratta solo di questo: secondo alcune fonti, dopo essere stato criticato, in primis, dalla sua ex moglie di essere un ipocrita per voler mostrarsi come un femminista, dopo averla tradita più volte, Joss ha temuto un’altra pioggia di critiche da parte, questa volta, da chi non vuole che un uomo giri un film con protagonista una donna. Questa visione, però, non tiene colto del passato di Whedon.

batgirl out out magazine 3.jpg

Era il 10 marzo 1997 quando viene trasmesso per la prima volta negli Stati Uniti il primo episodio dell’immortale serie Buffy l’ammazza vampiri, diventata un successo internazionale e diretta proprio dal nostro Joss Whedon. Ed è proprio li, alle sue origini, che il regista statunitense vuole tornare: Dark Horse ha annunciato, infatti, il ritorno di Joss al fumetto di Buffy, che il nostro sceneggiatore aveva abbandonato per per iniziare la sua carriera nei cinecomic. A partire dal 20 Giugno negli Stati Uniti uscirà la dodicesima stagione di Buffy the Vampire Slayer: The Reckoning, la continuazione a fumetti della serie televisiva, tra i cui autori ci sarà dunque lo stesso Whedon. Warner Bros è già alla ricerca di un sostituto, o meglio di una sostituta e ,secondo Screen Rant, potrebbe avere già in mente alcuni nomi, ma per ora non ci svela niente e Batgirl continua a restare orfana.

Rispondi