Colin Trevorrow fa passare indiscrezioni sul terzo capitolo della saga di Jurassic World

di Lorenzo Bagnato

Immagine 1 (1).jpg

Alzi la mano chi non si aspettava un ulteriore proseguimento della saga di Jurassic Park. Per quei pochi di voi che rimarranno sorpresi da tale notizia, Colin Trevorrow ha annunciato di voler lavorare ad un terzo film dopo Jurassic World: Il regno Distrutto.

“Alla fine del secondo capitolo non troveremo un cliffhanger, ma il film è progettato affinché la gente voglia sapere di più su ciò che accade in seguito. […] Nel lavorare con Derek Connolly, il mio co-sceneggiatore, abbiamo anche pensato su dove andare a parare in futuro.”

Queste le parole proprio di Trevorrow, sceneggiatore della saga e regista di Jurassic World, primo capitolo della nuova trilogia che ha raggiunto il miliardo e seicento milioni di incassi, posizionando quarto nella classifica dei maggiori incassi della storia del cinema. Una saga a dir poco proficua, quindi, che continua a far sognare le menti dei più giovani e a divertire gli spettatori più grandi.

Immagine 2.jpg

Se ci sarà o meno un terzo capitolo, il successo sarà pressoché assicurato, e un po’ dispiace vedere che ultimamente i film di grande successo non sono altro che prosecuzioni di saghe da tempo consolidate. Che Hollywood abbia definitivamente esaurito le idee? Forse no. Forse è un fenomeno presente da sempre e a cui non ci siamo mai abituati. Chi può dirlo? Non ci resta che sederci comodi sulle poltrone dei cinema, con la nostra grande confezione di pop-corn sulle gambe e una dolce bevanda zuccherina appoggiata al nostro fianco, per goderci il grande spettacolo degli effetti visivi del cinema americano.

Effetti che, idee o non idee, non smetteranno mai di stancarci.

Rispondi